"Hand in Hand Italia" testata Facebook

 

 CHI SIAMO

 

 

Buongiorno a voi, sono Francesco Caldaralo.

 

Lavoro da diversi anni come missionario promuovendo la nascita e lo sviluppo di alcune zone rurali in particolare del subcontinente indiano.
In Italia con l’aiuto di collaboratori speciali, ho fondato un progetto denominato: "Hand in Hand Italia" (Mano nella Mano).

 

Il focus è cercare di migliorare la qualità di vita dal punto di vista: materiale, psichico e spirituale di tante famiglie. Il nostro impegno si concentra innanzitutto nella regione dell'Andhra Pradesh e si sta estendendo alle regioni confinanti.

 

Promuoviamo diversi progetti come: la realizzazione di pozzi, costruzione di case, costruzione di orfanotrofi e scuole primarie. Abbiamo particolare attenzione agli individui che oltre ad essere poveri sono anche malati, perciò abbiamo attivato servizi come: supporto per persone malate di lebbra, adozione a distanza per bambini affetti da HIV, donne rimaste vedove a causa dello stesso virus.

 

Lo scopo è aiutare questa gente ad essere autosufficiente. Non desideriamo creare persone dipendenti, ma permettere agli individui di sviluppare il proprio potenziale che senza un aiuto a loro esterno sarebbe impossibile.

 

Attualmente seguiamo ben tre lebbrosari ed abbiamo diversi centri che ospitano bambini affetti da HIV. Spesso questi bambini sono orfani, o semplicemente i genitori, anch'essi malati, non possono prendersi cura provvedendo loro cibo e cure mediche adeguate. Insieme a coloro che come voi stanno credendo nel nostro impegno stiamo facendo molto. Oggi è possibile fare la differenza nella vita di tante famiglie. Entra a far parte anche tu della nostra visione.

 

Scrivici: francesco@handinhandwecan.org
http://www.handinhanditaly.netsons.org/index.html 

 

Login

"Hand in Hand Italia" testata Facebook

 

 CHI SIAMO

Leggi tutto: Hand in Hand Italia

Avete fatto login usando le vostre credenziali Facebook.